the saturday afternoon smoothie

31 Lug

11:30, sabato (2018)

Alzo la cornetta.

Pierluigi batte il suo record a quanto pare, in anticipo di un’ora e mezza rispetto al solito ma la sua voce e’ sempre la stessa (tutta spezzettata) chiama dall’ufficio (tic tac) e (tic tac) in sottofondo.

“Come e’ andata la settimana?”.

“Un frullato di merda e piscio”.

Silenzio.

Mi chiede “Ci sei ancora?”.

“Sono quì, dimmi”.

“Hanno respinto il tuo ultimo manoscritto” fa lui. “Siamo fuori”.

Silenzio.

“Un frullato di merda e piscio e…”.

Gli chiedo se gli scarafaggi lo ripugnano.

“Non ti seguo”.

“Si o no. Ti ripugnano?!”.

“Molto”.

Silenzio.

“Un frullato di merda e piscio e scarafaggi raccattati da dietro la tazza del cesso alle due di notte quando al buio ne hai pestato uno, ovviamente a piedi scalzi”.

“Capisco”.

Silenzio.

“Andrà meglio la prossima volta”.

Mi stringo nelle spalle.

Mi chiede se ci sono ancora.

“Sono quì, dimmi”.

“Temo non ci sia altro”.

A proposito degli scarafaggi. Ho dimenticato; erano spruzzati di vomito perché Gio ha rimesso (pesce guasto) e costava un occhio ma non l’ho detto.

“Andrà meglio la prossima volta”.

“Certo” faccio io. “Si capisce”.

Dice di rimettermi al lavoro. Di non abbattermi. Che caschero’ in piedi (più o meno) come sempre.

E’ un buon manager.

E’ un buon diavolo.

Ti vuole bene.

Gli devi molto.

Cascherai in piedi (più o meno) come sempre.

Certe notizie mi danno sempre lo stimolo di urinare.

Alzo la tavoletta ed eccolo…uno di quei fottuti che ripugnano Pierluigi.

Tutte le estati la stessa storia.

Viola!!!!!! -cazzo- venga quì.

Mi chiede “Che succede?!”.

-senta quelli della disinfestazione-

“Bene”.

“Bene”.

“Che volete mangiare per pranzo?”.

Le dico -nulla- (e) che ho già mangiato.

“Sul serio?!”.

“Puo’ scommetterci lo stipendio”.

“Se posso…”.

“Ah, un frullato da favola” dico. “Un frullato da favola, signorina Viola”.

dal testo “Black bill” di Gianmarco Groppelli

edito da centro culturale “E. Manfredini” Tradizioni e Prospettive

Tutti i diritti sono riservati

Nessuna parte del libro può essere riprodotta o diffusa senza il permesso dell’Editore

Progetto grafico impaginazione e stampa Nuova Linotipia Piacenza, 29121 Piacenza (PC)

acquistabile anche online

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: