Archivio | gennaio, 2021

men

12 Gen

sarà stato quanto

forse sei anni

mi trovavo in Svizzera per “affari”

m’ero trovato un bel posticino che si affacciava su un bel lago iridescente a mezzogiorno e beatamente silente al crepuscolo

due parole con un amico di vecchia data nella hall di questo bel posticino che si affacciava su un bel lago iridescente a mezzogiorno e beatamente silente al crepuscolo

mi disse ti trovo bene per nulla cambiato sei in forma

era il giorno del mio compleanno ma non l’ho detto e sinceramente mi rincuorava il fatto che lo avesse dimenticato o più semplicemente avesse scelto di fingere di essersene dimenticato

ho aperto un messaggio di fresco ma ho sbagliato tasto sicché ho accesso la fotocamera e c’ho visto quel che c’ho visto: niente a che fare con un uomo per nulla cambiato tutt’altro che in forma anzi (…) e mi e’ tornato alla mente quel che temevo nel giorno del mio compleanno

parole false e spicce gettate a casaccio tanto per tappare uno squallido silenzio di circostanza e una certa persona (…)

un uomo che conoscevo poco mi aveva detto: ha gli occhi azzurri di Alain Delon ha detto che erano belli azzurri e s’abbinavano bene con la mia pelle chiara

era forse un omosessuale o forse non lo era e non ci avevo più pensato

non dissi né sì né no

ho lasciato cadere la cosa e ordinato cappuccino tiepido per due

tornando alla Svizzera e al tasto sbagliato c’ho visto quel che c’ho visto: due occhi simil Alain Delon e niente a che fare

ho spento il telefono detto grazie anche tu stai bene farai una gran ginnastica e bla bla bla e riuscivo solo a pensare a quegli occhi simil Alain Delon simil “La prima notte di quiete” simil bel tenebroso e capivo a quel punto ero arrivato; quando fossi tornato a casa sarei stato più vecchio che mai e avrei (ri)visto quegli occhi che odiavo e che tempo addietro (moooolto tempo addietro) avevano fatto breccia nel cuore della ragazza che avrei sposato

credo fermamente nel lascito di Lorenzo il Magnifico “gli occhi sono lo specchio dell’anima” moooolto fermamente (appunto) più vecchio che mai

detesto Wilde ma nel giorno del mio compleanno la sua massima mi suona insolitamente calzante insolitamente perfetta insolitamente inerente insolitamente e definitivamente giusta

“non c’è peggior delitto come il tempo che passa”

forse dico forse gli uscì nel giorno del suo compleanno

può essere

dal testo “Black bill” di Gianmarco Groppelli

ristampa 2018

edito da Vicolo del Pavone

Via Giordano Bruno 6, Piacenza 29121 Piacenza (PC)

volume supportato da audio CD per non vedenti

introduzione a cura di Ugo di Martino (Udim)

comprensivo di illustrazione del maestro William Xerra

Tutti i diritti sono riservati

Nessuna parte del libro può essere riprodotta o diffusa senza il permesso dell’Editore

Progetto grafico impaginazione e stampa Tipitalia-Piacenza

acquistabile anche online

Edizioni italiane – Amazon

UK version

by (author) Groppelli Gianmarco. Available from the UK – Amazon

U.S. version

by (author) Groppelli Gianmarco. Available from U.S.A. in 3 business days 19,95$  – Amazon

2024 4th Ave S, Birmingham, AL 35233, U.S.

Contatti Facebook: Manager nella persona di Pierluigi Villani.

fingers

12 Gen

non l’ho fatto subito c’ho pensato

3 o 4 volte c’ho pensato sicché ho preso e messo giù

messo giù e preso

preso e messo giù e viceversa per dieci minuti buoni

13 anni senza Jim Beam (…) c’ho pensato non l’ho fatto subito ma alla fine ne ho cremato metà

alle mie spalle Gio grattava il tavolo mentre con l’altra mano sfogliava le pagine secche e gialle e sublimi del Faust e c’ho pensato subito a quanto mi piacciono quelle dita, quelle unghie: una perfetta, una sporca di sotto, una sapientemente spennellata, una lasciata nuda mezzo smangiucchiata e c’ho pensato un secondo mi sa più d’un secondo a quelle dita che conosco a memoria e darci di Jim Beam mentre osservi “nello specchio” le dita della donna che ami può suonare strano ma mica poi tanto ma e’ pur vero che strano non e’ la parola adatta più che altro suona stronzo – eh, se vedo le dita marroni e rosa e nero sbiadito di Gio e’ perché i liquori li teniamo nella vetrinetta sotto al televisore e c’ho pensato che sarebbe potuta essere una stronzata solo un secondo ma c’ho pensato prima di guardarci dentro (e fuori) proprio oggi … 100% d-r-u-n-k dopo 13 anni di lucido tormento

☆ Gio vita mia ☆

dal testo “Storie di vita” di Gianmarco Groppelli

edito da centro culturale “E . Manfredini” Tradizioni e Prospettive

Tutti i diritti sono riservati

Nessuna parte del libro può essere riprodotta o diffusa senza il permesso dell’Editore

Progetto grafico impaginazione e stampa Tipitalia-Piacenza

Le immagini sono soggette a copyright

acquistabile anche online

Edizioni Italiane – Amazon

UK version
by (author) Gianmarco Groppelli Available from the UK in 3 business days

U.S. version
by (author) Gianmarco Groppelli – Amazon

Contatti Facebook: Manager nella persona di Pierluigi Villani

Indiana redneck

12 Gen

Fu in una notte di pioggia che ti conobbi e fu in una notte di pioggia che mi lasciasti

La pioggia su i vetri dell’auto come lacrime amare

Per tutti gli altri e’ semplicemente la stagione delle piogge; non per me

I wasn’t a redneck

I’m not a redneck

pertanto non mi importa del raccolto e del lavoro

Dieci anni dopo: io, la medesima pioggia di allora su i vetri dell’auto come lacrime amare e un silenzio mortale tutt’intorno

dal libro “Del sale era il profumo” di Gianmarco Groppelli

acquistabile anche online

Del sale era il profumo by Gianmarco Groppelli, hillbilly

Aprile 2013 – ristampa 2018 casa editrice Vicolo del Pavone Via. G. Bruno, 6 29121 Piacenza.

Genere: Poesia

Tutti i diritti sono riservati.

Nessuna parte del libro può essere riprodotta o diffusa senza il permesso dell’Editore.

Progetto grafico, impaginazione e stampa Tipitalia-Piacenza.

Edizioni ITA-UK-U.S. – AMAZON

nightmare

12 Gen

Ci siamo voluti al volo come nei film. Colpo di fulmine?

So solo che abbiamo fatto l’amore nell’erba alta.

Il sole era un trionfo e l’odore della tua pelle, il sapore della tua bocca, il calore del tuo collo andavano a certificare che dal quel momento in poi sarei stato tuo in tutto e per tutto; macchia di lillà fin dove giungeva la vista ed e’ andata come e’ andata sicché non sono stato tuo per più di un’ora.

Il capitolo più amaro che la storia “dell’amore” abbia mai lasciato scritto perché tranciare qualcosa di netto non e’ come mollare una cima adagio adagio (…)

Vi son tornato dieci anni dopo e un redneck sulla trentina con la pelle arsa dal sole ha posato la zappa e m’ha detto di filare.

L’estate dei lillà; era quella che cercavo?.

Dal testo “Del sale era il profumo” di Gianmarco Groppelli

edito da Vicolo del Pavone Via Giordano Bruno, 6 29121 Piacenza (PC) 2013

ristampa 2015-2018

volume supportato da audio CD per non vedenti

introduzione a cura di Ugo di Martino (udim)

comprensivo di illustrazione del maestro William Xerra

Tutti i diritti sono riservati

Nessuna parte del libro può essere riprodotta o diffusa senza il permesso dell’Editore

Progetto grafico impaginazione e stampa Tipitalia-Piacenza

acquistabile anche online “Del sale era il profumo” by Gianmarco Groppelli  – our bestsellers

Formato: Copertina rigida

Prezzo: 15,00€ spedizione gratuita sul tuo primo ordine idoneo.

Tutti i prezzi includono l’IVA.

Le immagini sono soggette a copyright. Edizioni ita – Amazon.

UK version from the UK in 12 business days Amazon

U.S. version from U.S.A in 12 business days Amazon

CBS Inc.Tv  555-7097-1115 New York City (New York) U.S. West 25th, 34-34A

USA 🏡 ❤ 🏡 vs Japan

5 Gen

by night part .2

3 Gen

dove e quando non importa

avevo l’età che avevo ed ero (allora) stronzo ma romantico

e pieno di soldi e con le pezze al culo al contempo (nell’anima)

come un sermone a lutto un castigo perché sono e resterò 4ever&4always 100% s-b-o-r-o-n-e

e c’ho l’età che ho e avevo l’età che avevo (uno yacht vuoto) ancorato e sorvegliato come “regalo” – ristorante galleggiante e sala da ballo per due persone

le uniche due persone al modo sul tetto del mondo da sempre e per sempre ed e’ stato un successo e un cesso al contempo come il sermone a lutto

come la consapevolezza d’essere sborone 100% all’età che hai

dove e quando non importa e se e’ contenta LEI lo sono anch’io

ma più per scherzo per modo di dire perché non c’ho dormito dopo lo yacht vuoto la musica il pesce e tutto il resto

c’è gente che ucciderebbe per una serata così stronzate come questa che state leggendo

reminiscenza di un ubriaco del cazzo in un pomeriggio del cazzo 26 anni dopo e va bene siamo tra amici accadde 26 anni fa e sento ancora il mal di oceano – aveva le sue cose

dal testo “Black bill” di Gianmarco Groppelli

ristampa 2018

edito da Vicolo del Pavone

Via Giordano Bruno 6, Piacenza 29121 Piacenza (PC)

volume supportato da audio CD per non vedenti

introduzione a cura di Ugo di Martino (Udim)

comprensivo di illustrazione del maestro William Xerra

Tutti i diritti sono riservati

Nessuna parte del libro può essere riprodotta o diffusa senza il permesso dell’Editore

Progetto grafico impaginazione e stampa Tipitalia-Piacenza

acquistabile anche online

Edizioni italiane – Amazon

UK version

by (author) Groppelli Gianmarco. Available from the UK in 3 business days – Amazon

U.S. version

by (author) Groppelli Gianmarco. Available from the U.S. in 3 business days 19,95$  Amazon

2024 4th Ave S, Birmingham, AL 35233, U.S.

Contatti Facebook: Manager nella persona di Pierluigi Villani.

beginning balance

1 Gen

dal testo “Black bill” di Gianmarco Groppelli

ristampa 2018

edito da Vicolo del Pavone

Via Giordano Bruno 6, Piacenza 29121 Piacenza (PC)

volume supportato da audio CD per non vedenti

introduzione a cura di Ugo di Martino (Udim)

comprensivo di illustrazione del maestro William Xerra

Tutti i diritti sono riservati

Nessuna parte del libro può essere riprodotta o diffusa senza il permesso dell’Editore

Progetto grafico impaginazione e stampa Tipitalia-Piacenza

acquistabile anche online

Edizioni italiane – Amazon

UK version

by (author) Groppelli Gianmarco. Available from the UK in 3 business days – Amazon

U.S. version

by (author) Groppelli Gianmarco. Available from the U.S. in 3 business days 19,95$  – Amazon

2024 4th Ave S, Birmingham, AL 35233, U.S.

Contatti Facebook: Manager nella persona di Pierluigi Villani.

Un televisore

Uno scrittoio

Un letto a una piazza

Un piccolo divano

Un bagno senza bidet (ovvio) e poi c’ero io (tempo fa) moooolto; e’ quì che ho “cominciato” e ho sentito urgente il bisogno di ritornare sul luogo del delitto dopo anni di latitanza

E’ quì che ho lasciato tutto, preso tutto e messo da parte tutto sicché oggi so tutto almeno di questo sentimento che m’ha fatto tradire tutto

-cinque minuti Mr-

“ok”

-c’è già parecchia gente-

XXX ti benedica per queste parole e vattene affanculo cinque minuti mi occorrono altri cinque minuti soli

-serve niente?!-

Molte cose ma non l’ho detto

e nel pensare così non mi sono sentito il cuore d’avere cuore (…) non quella sera xche’ i fans sono per sempre e sempre (precedenza assoluta) sempre per quel che mi hanno “insegnato”

-la signora e’ splendida stasera-

“si, alza i tacchi Taylor devo pensare”

a un certo sodalizio tra carta e cuore e a una moglie 100% tradita milioni di volte e una sola volta

nel corpo, Simona a parte mai più successo tuttavia il significato non cambia infatti…

-e’ proprio tempo di andare-

affanculo e in paradiso al medesimo tempo (…) come stasera che mi ci hanno mandato per poi raccogliermi delicatamente; colpa mia e della fissa di mettere gli occhiali da sole quando la gente accende la luce e mi capisci, si.

Birmingham, AL